Translate

giovedì 30 giugno 2016

Derna d'AquiLANA!



Tante persone entrano in Bottega, a Santo Stefano di Sessanio, uno tra i Borghi più belli d'Italia. Mi guardano sorpresi, cominciano a studiarmi, guardano i prodotti, cerco un approccio e gli parlo di noi, di mio marito e dell'allevamento di pecore, di me che trasformo la loro lana sporca in filato e poi in prodotti da indossare, rigorosamente fatti a mano, usando solo l'uncinetto e tinti a mano e naturalmente. Mi accorgo che alcuni rimangono affascinati, altri invece mi cominciano a guardare come fossi una cariatide!! Da quest'ultimi ho spesso sentito dire : "questo lo faceva mia nonna!!", ma non è tanto la frase in se che disturba, quanto il tono di sufficienza con cui viene detta ed il successivo disinteresse e disprezzo con il quale fuggono via........ Li accompagno alla porta per avere il tempo di potergli dire: "tua nonna era anni luce avanti a te e al tuo smartphone, aveva l'80%  in meno di quello che hai tu e faceva il 120% in più di quello che fai tu"!!!
Nasce così l'esigenza forte di parlare del Fatto a mano! Di quello in Abruzzo! Il fatto a mano delle nostre care nonne.
Nasce Derna d'AquiLANA, un cappello che ricorda i mille gomitoli di ogni colore che aveva mia nonna, la signora Derna, nelle sue borse, tra ferri ed uncinetti, da cui uscivano poi scarpette da notte, cappelli, sciarpe, scialli e coperte!
Derna d'AquiLANA è un cappello che parla di lei, della sua allegria, il senso pratico, la forza, l'intrapendenza, l'ottimismo, la grande fede e la voglia di vivere che l'ha accompagnata per tutta la sua lunga vita!! 
Questo cappello è disponibile in vari colori naturali ed in tutte le misure.
Potete contattarmi all'indirizzo lanaquilana@gmail.com e prenotare il vostro personalizzato Derna d'AquiLANA per l'inverno che inesorabile arriverà!
Un caro saluto ed un abbraccio grande!
Valeria Gallese

1 commento:

  1. le persone proprio non si rendono conto di quello che dicono. E parlo di quella che ti ha detto che lo faceva sua nonna. Dovrebbe portare rispetto per le persone che creano con le proprie mani lavori stupendi come quelli che fai tu..bellissima lana. E non comprare cose "firmate" che sfruttano le persone. Credono di essere moderne ma invece sono indietro anni luce come dici tu..concordo in pieno in quel che dici- un abbraccio

    RispondiElimina